WebMarketing Checklist: 5 Liste per Organizzare Meglio il tuo Lavoro

webmarketing checklist

Kill Bill – Quentin tarantino

Perchè utilizzare le checklist?

Quando si parla di checklist c’è sempre da mettere le mani avanti. Alcuni pensano che usando le checklist le persone che lavorano spengano il cervello e smettano di ragionare. Altri, come me, invece pensano che una lista di check per ogni area sia utile per tenere traccia di tutti i controlli. In questo mare così grande e dinamico come si fa a ricordarci tutto? io non ci riesco. Quindi, come nella vita, la soluzione sta nel mezzo. Per questo motivo vi forniamo diverse tipi di checklist (chiamate anche Audit) per ogni area del marketing sperando che vi aiuti a ricordare le cose importanti senza però smettere di cercare di capire perchè le cose non funzionano.

Come è strutturato il file delle checklist?

  • il foglio di lavoro è diviso in 4 aree principali
    • checklist per la search engine optimization (SEO)
    • checklist per l’advertisign (soprattutto la search di adwords)
    • cheklist per i social media marketing
    • checklist per UX & conversion  rate optimization (CRO)
  • per ogni foglio di lavoro c’è una lista di cose da controllare e gli approfondimenti che ti spiegano perchè controllarle

Come posso ottenere questo file?

il file è gratuito, ti basta lasciare una LIKE qui per ricevere il link al foglio drive che potrai scaricare e riutilizzare liberamente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *