Work Flow Music – la Playlist per Lavorare al Meglio

music for work

School of rock – Mike White

Lo sapete quanto è importante tenere attivo il cervello durante un lavoro ripetitivo? tutti gli stimoli che riceviamo riescono ad attivare o inibire alcune parti del nostro cervello. Così come si dice che quanto parli dovresti camminare allo stesso modo quando fai un lavoro monotono utilizzare della musica può avere effetti positivi.

Quindi cos’è questo flow? è un flusso tra due assi quello della noia e quello della frenesia. La playlist allo scopo di mantenerci dentro il flusso di positività, senza farci annoiare né impazzire.

Ovviamente non tutta la musica è uguale. Questa playlist raccoglie tantissimi tipi di generi e di frequenze e ritmi (BPM) diversi

  • Rock: anni 60, 70, 80, hard, folk e simili.
  • Punk e simili: surf punk, post punk, shoegaze ecc
  • Pop: qualcosina, giusto gli intramontabili
  • Elettronica: dub, dmb, liquid, electro-pop
  • International: musica francese, portoghese, argentina, brasiliana e tanto altro
  • Indipendente: tutte le tipologie di musica auto prodotta

Eccole qui: le trovate su deezer e spotify

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *