Strategia Adwords Advertising: 2 Cuori e 1 Campagna

strategia adwords

Shakespeare in Love – John Madden

Cos’è una strategia? Una strategia è un documento che chiarisce l’obiettivo e da delle linee guida coerenti e specifiche per il raggiungimento dell’obiettivo. Una strategia vincente è una strategia convincente ovvero COERENTE, cioè che sia fluida e che non faccia pensare l’utente.

Un po’ di  premesse metodologiche per capirla fino in fondo:

  • Esiste un funnel di marketing ovvero non puoi andare live e vendere, ma devi accompagnarli verso la vendita. I clienti digitale sono diffidenti e hanno bisogno di tempo. Questo tempo si chiama Customer Journey
  • Per ogni stadio del funnel devi utilizzare un canale, un contenuto ed una comunicazione emozionale diversa
  • Lo schema sarà “obiettivo:canale-emozione-pagina” per unire come ben sapete tutte le aree di interesse dell’advertising cioè le campagne, il copywriting e la persuasione. Parola chiave, coerenza.
  • Ci sono tanti elementi incorporati, per semplificarli e arrivare al senso delle cose faremo una similitudine tra una strategia di advertising e una persona che ne corteggia un’altra. Utilizzeremo due nomi unisex, Andrea e Alex. Evitiamo teorie di gender.

 

1)Attirare gli utenti: display – attenzione – landing page

In questa fase utilizziamo le campagne display per suscitare l’attenzione ovvero uno stimolo che li fa concentrare verso di voi. Questo stimolo solitamente è molto inconscio e poco logico quindi vanno utilizzati banner che attirano l’attenzione come nuovi banner html5 dinamici, colori ecc. I target da utilizzare sono interessi, demografici e similar to.

 

La landing page deve essere coerente, ripeto COERENTE, con lo stimolo creato in termini di contenuto e creatività. La landing in questo caso rappresenta il vostro biglietto da visita, il cliente non vi conosce quindi dovete rassicurarlo dandogli un senso di autorità ed autorevolezza. Raccontate un po chi siete, quanti clienti avete, garanzie, reputazione ecc. Rispondete alla domanda, perchè dovrei comprare da te?

Come lo misurate? CTR e Sessioni  , ti prego non mi chiedere perchè non misuro le impression 😉

Detto questo, siamo appena entrati nella testa dei clienti, ma loro hanno bisogno di tempo e dobbiamo darglielo.

Similitudine: siamo in discoteca, Andrea mentre è al bar vede alex che sta ballando. Fissa alex e ne rimane entusiasta. Deve attirare la sua attenzione e decide di avvicinarsi e cominciare a cercare il suo sguardo. Prima però si sistema la maglietta, indossa un sorriso e prende un braccialetto luminoso che regalavano delle hostess. Alex nota uno scintiliio vicino a se, si gira e trova lo sguardo di andrea. Andrea aspetta un po e per coerenza inizia ad avvicinarsi con una battuta. Entrambi ridono e si presentano. Andrea si sta guadagnando la fiducia di Alex con il braccialetto e lo sguardo (attenzione), battuta (emozione) e la sua presentazione (landing).

Pensate se adesso Andrea baciasse Alex, secondo voi quante probabilità avrebbe di vincere (alchol escluso)? È vero che se chiedi a 100 persone se ti danno un bacio una te lo da, ma insomma, gli utenti non sono mica tutti faciloni.

 

2) Attrarre gli utenti: youtube , no brand – attrazione – pagina vendita

La campagna è focalizzata su un video  o testo che deve spiegare perchè dovrei scegliere te, come puoi risolvere il mio problema, cosa hai di verso e se sono nel posto giusto. Il target da utilizzare è il remarketing perchè bisogna seguire il flusso degli utenti. E’ sempre alex che volete no?

L’utente arriva sulla pagina di vendita e deve trovare elementi di rassicurazione e convinzione come ad esempio guide sul prodotto, gestione delle spedizioni e dei resi. Sito facile da utilizzare e veloce. Per convincerlo a comprare deve sentirsi al sicuro.

Come lo misurate? Bounce rate, lead e pagine per sessione. Quindi qualità delle visita.

Similitudine: Andrea ha attirato l’attenzione e ha bisogno di sviluppare attrazione verso alex. Dopo la battuta iniziale si avvicina alla faccia di alex e sussurra qualcosa al suo orecchio. Alex sente il profumo dolce di Andrea, nota due spalle fiere e ascolta Andrea che la invita a ballare. Gli elementi estetici di andrea stanno suscitando attrazione ma per convincerla servono le parole (alex non è una persona facile insomma) e comincia a raccontare che è arrivato in città da poco, che quella discoteca assomiglia ad una che ha visto a berlino mentre studiava ingegneria aresopaziale. Alex capisce che andrea è una brava persona, che viaggia tanto e con un bel modo di fare. Andrea capisce che è il momento di invitare Alex a prendere qualcosa da bere per poter parlare meglio.

 

3) Convincere gli utenti: remarketing a 360° brand, no brand e merchant – Convinzione – pagina dell’ordine

L’utente sta valutando se scegliere voi in questo momento. Lo ricatturate con le keyword no brand e merchant  se sta valutando competitors e con le keyword brand se invece ha deciso di provare a comprare da voi.

Finalmente arriva sulla pagina dell’ordine e adesso dovete rispondere alla domanda:Perchè devo comprare adesso? Fatelo sentire al sicuro. Utilizzate certificazioni di server e pagamenti sicuri, ditegli che l’offerta scade tra poche ore o che ci sono solo 3 pezzi in magazzino o 100 utenti hanno comprato lo stesso prodotto in quel momento. Urgenza, desiderio e sicurezza.

urgenza

 

Come lo misurate? Entrate, carrello medio, transazioni, carrello abbandonato

Similitudine: Andrea continua con la sua parlantina, nel frattempo c’è una rissa e Andrea protegge Alex in quella brutta situazione. Andrea continua a scherzarci su (coerenza) e decide di mettere un po’ di fretta ad alex. Guarda l’orologio e dice che le ha fatto molto piacere parlare con Alex, ha conosciuto tante persone, ma lei è speciale, ma che adesso deve andare via perchè deve aiutare sua sorella con i compiti domani mattina. Sicurezza, validazione sociale e urgenza. A quel punto le situazioni sono 2:

  • Alex bacia Andrea = acquisto
  • Andrea lascia il numero di telefono ad alex e cominciano a chattare per giorni = remarketing su carrello abbandonato, magari con offerta di uno sconto o invito a cena….

VEDI ANCHE: GUIDA COMPLETA PER CREARE CAMPAGNE ADWORDS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *